17 Agosto 2020

Il servizio è rivolto a tutti gli alunni iscritti, per l’anno scolastico 2020/2021, alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

1. Hanno diritto all’autotrasporto gli alunni residenti nel Comune di Calcio iscritti alle scuole di cui all’art. 1, con priorità per gli utenti residenti in abitazioni rurali o agglomerati abitativi di campagna/case sparse distanti non meno di 1,5 Km dalla scuola di riferimento.

2. Annualmente possono essere valutati, dal competente servizio, eventuali casi non rientranti nella fattispecie di cui sopra, secondo il seguente ordine di priorità:
a) Alunni residenti che distano meno di 1,5 km dalla scuola di competenza:
a1) purché vi siano posti disponibili sui pulmini che percorrono le zone interessate;
a2) purché rispettino il percorso già stabilito;
a3) purché siano rispettati i tempi di permanenza sul pulmino dei bambini aventi diritto.

b) Alunni non residenti che frequentino scuole di Calcio a condizione che abitino in zone di confine già servite, sempre che siano rispettati i tempi di permanenza sul pulmino dei bambini aventi diritto.

3. In caso di richieste, degli eventi diritto di cui al comma 1, eccedenti il numero dei posti disponibili si procederà alla formazione di una graduatoria, utilizzando i seguenti criteri di priorità, nell’ordine in cui vengono descritti:
a) Alunni che dimostrino, attraverso debita certificazione, comprovati casi di particolari patologie e stati sociali;
b) Alunni individuati secondo il criterio della maggior distanza fra residenza e sede della scuola frequentata;
c) Alunni individuati secondo il criterio della minore età.

IN ALLEGATO L'INFORMATIVA COMPLETA ED I RELATIVI MODULI